L'inevitabile

Nella Drôme

Palazzo dei dolci e del torrone a Montélimar

Complesso divertente, educativo e interattivo su 1.000 m² dedicato all'infanzia e ai ricordi con Palais des Bonbons, la fabbrica di torroni, la casa dei giocattoli, la Provenza di Pagnol en Santons, l'era N7 e il mondo di bambole e pupazzi , Negozio di accesso gratuito.
Giochi al coperto Badaboum da 1 a 12 anni, mini fattoria all'aperto e parco giochi esotico per voliera, area picnic, ristorante ti aspettano.
http://www.palais-bonbons.com

La Torre di Crest

Dall'alto dei suoi 52 m, il mastio più alto di Francia invita a rivivere 900 anni di storia: un mastio medievale (XII-XV secolo), divenuto poi prigione della Torre (XV-XIX secolo). Da non perdere tra gli altri: graffiti originali e un magnifico panorama. Crest, la prigione più alta di Francia!
Nel 1877, il mastio fu classificato come monumento storico, così come i suoi graffiti. È possibile calarsi dalla torre.
http://www.tourdecrest.fr


Caduta del Druise

La caduta del Druise, un'imponente cascata alta 72 metri, è senza dubbio una delle più belle del Vercors. Accessibile da un sentiero dal villaggio di Ansage, vi offrirà un piccolo paradiso di freschezza durante la prima calura.
Il periodo migliore per scoprire questa cascata è la primavera.



L'allevamento di coccodrilli a Pierellatte

Vieni a scoprire l'affascinante mondo dei rettili alla Fattoria dei Coccodrilli. Osserva più di 600 animali (coccodrilli, pitoni, iguane, tartarughe, uccelli, pesci) in una serra tropicale, classificata come giardino botanico, con più di 600 specie diverse.
In totale immersione nel cuore di una rigogliosa biodiversità, la Crocodile Farm è il più grande parco faunistico europeo dedicato alla scoperta dei rettili. https://www.lafermeauxcrocodiles.com


Portalettere Cheval Palace a Hauterive

Aprile 1879, Ferdinand Cheval, postino rurale, inciampa su una pietra così bizzarra da risvegliare un sogno.
Per 33 anni costruirà da solo nel suo giardino, un palazzo ispirato alla natura, cartoline e riviste illustrate.
Unico al mondo, il Palazzo Ideale ispira artisti da più di un secolo. http://www.facteurcheval.com



In Ardèche

Vélorail a Boucieu le Roi

La vélorail Gorges du Doux segue due percorsi di 12 chilometri sulla storica linea Chemin de Fer du Vivarais, costruita nel 1891.
Scavata nel fianco della montagna con numerose strutture (ponte, viadotti, tunnel), la linea è l'unico modo per scoprire i magnifici paesaggi delle Gorges du Doux, un affluente del Rodano nel nord dell'Ardèche. http://www.velorailardeche.com


Treno Le Mastrou - Vivarais

Il Mastrou è il nome che trasporta da più di 120 anni il treno che collega Tournon a Lamastre!
La gita di un giorno inizia con la scoperta delle Gorges du Doux, quindi il treno prosegue la sua ascesa verso la montagna dell'Ardèche e i suoi castagneti per raggiungere a mezzogiorno il piccolo paese di Lamastre. http://trainardeche.fr/wp/le-mastrou


Still Museum

Nel cuore della valle del Rodano a Saint Désirat, il Museo Still della Distilleria JEAN GAUTHIER, racconta il fascino e la storia di un passato scomparso, quello dei distillatori itineranti.
Su 1400 m2 di esposizione, magnifici dispositivi in rame dai quattro angoli della Francia. Al termine della visita verrà offerta una degustazione gratuita dei nostri prodotti.
Natale da dicembre a gennaio, vieni a visitare un mondo magico per grandi e piccini. Ingresso gratuito http://www.jeangauthier.com


La grotta del Pont d'Arc - Grotta Chauvet

La grotta Pont-d'Arc è una replica della grotta Chauvet. La sua costruzione è iniziata nell'ottobre 2012 ed è stata aperta al pubblico nel 2015.
La Grotta Chauvet è disponibile dal 25 aprile 2015 nel suo facsimile della Caverna di Pont-d'Arc.
La cavità è stata scoperta il 18 dicembre 1994 da Jean-Marie Chauvet, Éliette Brunel e Christian Hillaire. Vent'anni dopo, è appena stato inserito nell'elenco dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO per i suoi ornamenti, che sono tra i più antichi e meglio conservati al mondo:quasi 1.000 rappresentazioni parietali su quasi 400 metri, risalenti a 36.000 anni fa (da paragonare ai 18.000 anni della grotta di Lascaux).
http://www.cavernedupontdarc.fr


Trova altre idee in Ardèche sul sito web dell'Ardèche Tourisme http://www.ardeche-tourisme.com